newsUn altro San Silvestro con la OTO

Un altro San Silvestro con la OTO

Giunto alla IX edizione, il Gran Concerto del 31 dicembre al Teatro Comunale è ormai entrato a far parte delle belle tradizioni di Vicenza. Quest’anno la OTO sarà diretta dal maestro Carlos Spierer e la serata sarà impreziosita dalla voce tenorile del cantante messicano Dante Alcalá. Figlio d’arte (il padre Leon è stato per 30 anni “spalla” dei Berliner), Carlos Spierer è nato in Svezia ma è cresciuto a Berlino. Dopo gli studi musicali negli Stati Uniti (in violino) e in Germania per la direzione d’orchestra, si è perfezionato – fra gli altri – con Leonard Bernstein. In 25 anni di attività Spierer ha diretto importanti formazioni orchestrali in tutta Europa, nelle Americhe e in Asia. Messicano di Guadalajara, il tenore Dante Alcalá ha debuttato nel 2000 e da allora ha affrontato con successo, nei teatri di tutto il mondo, sia il repertorio operistico che quello sacro. Il programma della serata comprende alcune celebri arie d’opera di Donizetti (Don Pasquale), Verdi (Rigoletto e Traviata) e Puccini (Turandot), brani tratti da musical, l’ouverture dallo “Schiaccianoci” di Čajkovskij e gli immancabili valzer e polke che fanno parte della migliore tradizione di fine anno. Dopo il concerto, la serata si chiuderà – poco dopo la mezzanotte – con un brindisi beneaugurante nel foyer del Teatro Comunale.

I biglietti sono già disponibili presso il botteghino del Teatro Comunale ed anche online, attraverso il sito www.tcvi.it.

Pubblicato in news